Progetto Terra Sorrentina

Progetti

Terra Sorrentina

Unicità, Valore, Etica

Iniziativa realizzata con il cofinanziamento del FEARS – PSR Campania 14-20. Misura 19 sviluppo locale di tipo partecipativo – LEADER – sottomisura 19.2 – tipologia di intervento 19.2.1 – strategie di sviluppo locale – GAL Terra Protetta S.c.a.r.l. – Misura 16.1 – Tipologia di Intervento 16.1.1 Az.2 ““Sostegno per la costituzione e il funzionamento dei Gruppi Operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura”, progetto TERRA SORRENTINA – Unicità, Valore, Etica – Capofila AZIENDA AGRICOLA PERSICO MARIA

Il progetto: Terra Sorrentina

FOCUS AREA 3°

SETTORE/COMPARTO: Agrumicolo e Olivicolo

SOGGETTO CAPOFILA: Azienda Agricola Persico Maria

  1. TOTALE DI PARTNER: 3

DURATA DEL PROGETTO: 18 (Numero di mesi – max 18)

COLLOCAZIONE GEOGRAFICA: Penisola Sorrentina

RTS:

La proposta progettuale è incentrata sull’implementazione e creazione di strumenti innovativi di tracciabilità attraverso un sistema di Blockchain per la tracciabilità dei prodotti agrumicoli ed olivicoli , che permettano alle aziende di migliorare l’affidabilità e la competitività dei propri prodotti , favorendo il posizionamento degli stessi sul mercato italiano e internazionale consentendo lo sviluppo e l’adozione di una vera Innovazione di Processo nella filiera agroalimentare dei prodotti tipici del territorio.
La blockchain è un registro digitale aperto distribuito, in grado di memorizzare record di dati solitamente, denominati “transazioni”, in modo sicuro, verificabile e permanente.
La blockchain è rappresentabile come una lista, in continua crescita, di blocchi collegati tra loro e resi sicuri mediante l’uso della crittografia.

Una volta scritti, i dati in un blocco non possono essere retroattivamente alterati senza che vengano modificati tutti i blocchi successivi ad esso e ciò, per natura del protocollo e dello schema di validazione, necessiterebbe del consenso della maggioranza della reta.
Pertanto, le reti blockchain posseggono tutte le caratteristiche necessarie per decentralizzare i sistemi di tracciabilità degli alimenti, rendendo disponibili i dati tracciabili in ogni fase della catena di approvvigionamento.

Il supporto di tracciabilità/rintracciabilità dell’olio extravergine di oliva DOP della penisola sorrentina e del limone di Sorrento IGP risponde a precisi obiettivi i cui risultati attesi sono:
– L’innovazione di processo grazie alla nuova organizzazione e garanzia dei dati raccolti lungo la filiera consentendo di ottimizzare la gestione logistica delle merci, monitorando tempi, freschezza del prodotto con riduzione del rischio (gestione incidenti in caso si trovino residui sul prodotto non a norma) per garantire il marchio territoriale e consentire di accedere ai mercati nazionali ed internazionali portando non solo i valori del territorio ma la propria organizzazione e garanzia di prodotti di alta qualità e tracciati per garantire la sicurezza alimentare ed il rispetto dell’ambiente, riducendo la possibilità che prodotti di origine non controllata entrino nel mercato.

Nello specifico:
– Aumentare la consapevolezza dei consumatori in merito ai territori di origine e delle filiere di valorizzazione dei prodotti agroalimentari;
– Valorizzare i prodotti anche quando questi sono riutilizzati come ingredienti di prodotti più complessi (quali ad esempio prodotti dolciari, prodotti da forno, conserve, etc.);
– Aumentare il livello di conoscenza da parte dei produttori, che riescono a monitorare in modo più dettagliato i mercati di destinazione dei prodotti e possono in questo modo adottare strategie di valorizzazione meglio focalizzate sui consumatori;
– Consentire un aumento della sicurezza alimentare, perché permettono di ricostruire le caratteristiche e la storia di un alimento lungo la filiera di produzione, oltre che di garantirne un tempestivo ritiro dal mercato, qualora si manifestino questioni relative alla qualità o alla sicurezza che possano comportare un rischio per il consumatore.

Soggetto Capofila: Azienda Agricola Persico Maria

Localizzazione: Penisola Sorrentina (NA) – Campania

Area: Penisola Sorrentina

Contributo: 195.016,00 €

Partenariato:

  • UNIVERSITA’ DI PADOVA – DIPARTIMENTO TERRITORIO E SISTEMI AGRO-FORESTALI (TESAF)
  • AZIENDA AGRICOLA ESPOSITO PASQUALE – SORRENTO (NA)