Loader Image
Martedì 19 luglio due eventi per il Gal: Barano d’Ischia e Serrara Fontana

Martedì 19 luglio due eventi per il Gal: Barano d’Ischia e Serrara Fontana

Due eventi a Ischia per il Gal Terra Protetta, martedì 19 luglio, nei comuni di Barano e Serrara Fontana. Sviluppo delle politiche agricole, recupero delle tradizioni rurali, lavoro e formazione attraverso i fondi europei: sono invitati tutti i soggetti interessati allo sviluppo della propria terra

Sviluppo delle politiche agricole, recupero delle tradizioni rurali, lavoro e formazione attraverso i fondi europei. Questi gli obiettivi del costituendo “Gruppo di Azione Locale (Gal) Terra Protetta” che nel corso della stagione estiva sta effettuando numerosi incontri d’ascolto presso i ventidue Comuni che hanno aderito al progetto.

Incontri ai quali sono invitati tutti i soggetti interessati allo sviluppo della propria terra tramite proposte, iniziative, idee e progetti.
Martedì 19 luglio il Gal approderà sull’isola di Ischia. Più precisamente l’evento si terrà a Barano d’Ischia nella sala consiliare del Municipio in via Corrado Buono, alle ore 10:00. Sempre lo stesso giorno, alle ore 17:30, avrà luogo un secondo incontro, questa volta a Serrara Fontana presso la sala consiliare del Municipio in via Roma.
Le riunioni, denominate “Animazione territoriale – Condividiamo lo sviluppo del territorio”, sono organizzate dall’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari, di cui è presidente da Giuseppe Guida. L’Ente Parco sta fungendo da raccordo tra i Comuni e gli imprenditori e le associazioni dei territori nella prima fase che si concluderà il 30 agosto prossimo, quando verrà presentata l’istanza di costituzione del Gal Terra Protetta.

Un Gruppo di Azione Locale attraverso un Piano di Sviluppo, è capace di recepire le misure europee del Psr, ovvero il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Il Gruppo è formato da Enti Pubblici e da quei soggetti privati che vorranno aderire al progetto.

come aderire